12 motivi per bere regolarmente aceto di mele

12 motivi per bere regolarmente aceto di mele

Benefici per la salute dell’aceto di mele

L’aceto di mele è prodotto da facendo fermentare il succo di mela, fino a quando lo zucchero non si trasforma in aceto. Per ottenere l’effetto migliore, le mele devono essere raccolte in regioni rispettose dell’ambiente e il liquido stesso non deve essere riscaldato, filtrato o miscelato con additivi chimici.

La maggior parte dell’aceto di mele si deposita sul fondo della bottiglia, la cosiddetta madre dell’aceto. Contiene gli elementi più utili, è costituito da batteri attivi dell’acido acetico, che insieme all’ossigeno fermentano anche il vino o altri liquidi, quindi la bottiglia deve essere pulita prima dell’uso per essere agitata.

Oltre alle proprietà utili del normale succo di mela, il sidro di mele l’aceto ha le seguenti proprietà: antibatterico, antivirale, antimicotico. Ecco perché è un rimedio indispensabile per i problemi della pelle. L’aceto di mele naturalmente torbido ha benefici che promuovono la salute e possono curare alcune malattie.

1. Aceto di mele per migliorare la digestione

L’aggiunta di una piccola quantità di aceto di mele all’acqua potabile può migliorare naturalmente la digestione. Per fare questo, diluire un cucchiaio di aceto di mele in un grande bicchiere d’acqua, mescolare bene e bere 15 minuti prima dei pasti. Questo stimola la secrezione di succo gastrico e il cibo viene digerito più velocemente.

È importante utilizzare aceto di mele torbido crudo e non pastorizzato per ottenere l’effetto desiderato raggiungere. L’aceto di mele filtrato o pastorizzato non contiene abbastanza enzimi e altri nutrienti che si trovano nell’aceto crudo.

Tutto l’aceto di mele naturale contiene minerali benefici e oligoelementi, lipoproteine a bassa densità per abbassare il colesterolo, pectina per bruciare i grassi, acido acetico, acido malico antivirale, enzimi vivi, aminoacidi e molti altri nutrienti benefici.

Al Per migliorare la digestione, è meglio mangiare regolarmente, preferibilmente prima di ogni pasto principale. Può anche ridurre la fame e aiutare con la perdita di peso.

2. Aceto di mele per bruciore di stomaco, disturbi intestinali e costipazione

Il consumo regolare di aceto di mele diluito in acqua aiuta a ridurre l’acidità dello stomaco, che porta al bruciore di stomaco. È importante rendersi conto che l’aceto di mele puro è troppo acido per le persone che soffrono di bruciore di stomaco o ulcere allo stomaco.

La fibra di mela nel fango di aceto di mele crudo lenisce il tratto digestivo, aiutando a ridurre crampi allo stomaco, gonfiore e gonfiore per prevenire il gonfiore.

L’aceto di mele può anche essere usato come un leggero lassativo per stimolare la peristalsi intestinale in caso di costipazione irregolare. Non dovrebbe avere un effetto lassativo se i tuoi movimenti intestinali sono regolari.

3. Prevenzione del fungo Candida e normalizzazione dei batteri intestinali con aceto di mele

L’aceto di mele è ricco di acidi utili che migliorano la flora intestinale. Gli acidi acetico e malico hanno proprietà antibatteriche, antimicrobiche e antimicotiche e possono aiutare a limitare la diffusione della candida nell’intestino che si verifica con un elevato consumo di zucchero.

4. Rafforzare il sistema immunitario con l’aceto di mele

La flora intestinale è strettamente legata al sistema immunitario del nostro corpo. E in molti casi, creare condizioni favorevoli per la crescita di batteri benefici ha senso per migliorare la tua salute generale. L’aceto di mele può aiutare in questo.

Inoltre, l’aceto di mele crudo e non filtrato attiva il sistema linfatico, aiutando a purificare i linfonodi e ad assottigliare il muco nel corpo. Nel tempo, questo può alleviare la stitichezza, aumentare la resistenza al raffreddore e alleviare le allergie.

5. Regola i livelli di zucchero nel sangue con l’aceto di mele

L’aceto di mele contiene acido acetico, che rallenta la digestione dei carboidrati semplici e quindi regola i livelli di zucchero nel sangue.

L’effetto ipoglicemizzante dell’aceto di mele crudo è stato dimostrato in diversi studi: “L’aceto può migliorare significativamente l’insulina postprandiale (che si verifica dopo un pasto) e la sensibilità all’insulina nei soggetti insulino-resistenti… Pertanto, l’aceto ha effetti simili all’acarbosio o metformina (antidiabetici)”

< h2 align="left">6. Aceto di mele per l’ipertensione

Alcuni studi sugli animali hanno dimostrato che l’aceto di mele può abbassare la pressione alta e ci sono molti rapporti sui forum di Internet sul suo utilizzo proprio per questo scopo.

È possibile che l’aceto di mele crudo aumenti la produzione di ossido nitrico, che aiuta a rilassare i vasi sanguigni. Inoltre, l’aceto di mele ha un effetto positivo sul sistema cardiovascolare, che porta naturalmente ad una riduzione della pressione alta nel tempo.

7. Disintossicare il corpo con l’aceto di mele

L’aceto di mele è un ingrediente popolare nei rapporti di disintossicazione con risultati positivi. Oltre ai benefici di pulizia del corpo già menzionati, l’aceto di mele crudo e non filtrato diluito con acqua purifica il fegato.

Un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere d’acqua prima di ogni pasto è spesso usato per una detersione quotidiana del corpo e raccomanda disintossicazione. In alcuni casi è possibile utilizzare più aceto per la pulizia, ma in questo caso è meglio consultare un professionista.

8. Perdi peso con l’aceto di mele

L’acido acetico previene l’accumulo di grasso nel corpo in generale e nel fegato in particolare. L’alto contenuto di pectina riduce l’assorbimento dei grassi dai pasti.

L’aceto di mele riduce anche la sensazione di fame e meno cibo ti fa sentire più pieno durante un pasto. Naturalmente, se speri che solo 1 cucchiaio di aceto al giorno ti aiuti a perdere peso, ti sbagli. Solo un approccio globale è efficace.

9. Elimina l’alitosi con l’aceto di mele

Gli acidi dell’aceto di mele naturale uccidono i batteri presenti nella bocca che causano l’alitosi. Puoi anche usarlo per sciacquarti la bocca quando ti lavi il viso mattina e sera.

10. Vitamine per la pelle nell’aceto di mele

L’aceto di mele bilancia il valore del pH della pelle ed è stato a lungo raccomandato come tonico per la pelle. Può anche aiutare a trattare condizioni della pelle come l’acne, soprattutto se usato regolarmente sia internamente che esternamente.

11. L’aceto di mele può aiutare i crampi alle gambe e l’affaticamento

L’assunzione di aceto di mele può aumentare i livelli di potassio nel corpo, causando crampi alle gambe e affaticamento cronico.

12. Resistenza ed energia nell’aceto di mele

L’aceto di mele crudo e non filtrato è noto da tempo come tonico ed energizzante. Con il consumo quotidiano, aumenta la resistenza.

L’aceto di mele è, tra l’altro, un aiuto indispensabile in cucina, viene aggiunto a insalate, tè, marinate, vari condimenti e salse.< /p>