Insalata di aringhe con barbabietola e caviale

Insalata di aringhe con barbabietola e caviale

Porzioni: 6 persone | Preparazione: 190 minuti

È necessario un certo tempo per questa deliziosa insalata di aringhe con barbabietola e caviale. Le verdure vengono prima bollite e poi tritate. A strati in una ciotola, l’antipasto è sostanzioso e ripieno. Il caviale viene aggiunto alla ricetta classica in modo che il gusto si dispieghi in un modo completamente nuovo. Dopo alcune ore in frigorifero, i singoli strati vengono infusi, in modo che questo piatto sia pienamente convincente dal punto di vista del gusto.

Si prega di rivedere la ricetta:

Ø 5 stelle su 5 ( 4 voti )
Insalata di aringhe con barbabietola e caviale
Insalata di aringhe con barbabietola e caviale

Porzioni: 6 persone | Preparazione: 190 minuti

È necessario un certo tempo per questa deliziosa insalata di aringhe con barbabietola e caviale. Le verdure vengono prima bollite e poi tritate. A strati in una ciotola, l’antipasto è sostanzioso e ripieno. Il caviale viene aggiunto alla ricetta classica in modo che il gusto si dispieghi in un modo completamente nuovo. Dopo alcune ore in frigorifero, i singoli strati vengono infusi, in modo che questo piatto sia pienamente convincente dal punto di vista del gusto.

Si prega di rivedere la ricetta:

Ø 5 stelle su 5 ( 4 voti )

Stagione: Natale | Regione: Europa orientale | Preparazione: Cucinare | Menù: insalate | Cucina: Ricette russe

Ingredienti

  • 2-3 patate
  • 1-2 carote
  • 1-2 barbabietole
  • 3 uova
  • 3-4 filetti di aringa, salati
  • 1 cipolla
  • maionese, qb
  • 180-200 g di caviale

Istruzioni

  1. Mettere le patate, le carote e le barbabietole in una casseruola.
  2. Coprire con acqua e portare a bollore.
  3. Cuocere le verdure per circa 30-40 minuti, a seconda delle dimensioni dei bulbi.
  4. Togliere dal fuoco , lasciare raffreddare, sbucciare.
  5. Bollire le uova sode per circa 10 minuti.
  6. Far raffreddare, sbucciare.
  7. Tagliare l’aringa a pezzetti.
  8. Tritare la cipolla a pezzetti.
  9. Grattugiare grossolanamente le patate , carote, uova e barbabietola rossa.
  10. Piattare le patate sul fondo e metterle in un’insalatiera.
  11. Appiattire un po’, ricoprire con la maionese.
  12. Cospargere sopra le aringhe.
  13. Cospargere sopra le cipolle, aggiungerne ancora un po’ maionese.
  14. Posizionare sopra le uova, spennellare con caviale e maionese.
  15. Carote grattugiate sopra l’insalata Stendere, coprire con la maionese.
  16. Poi mettere sopra le barbabietole, aggiungere la maionese.
  17. Mettere l’insalata finita nella frigorifero per 2 o 3 ore.
  18. Togli l’insalata di aringhe dal frigorifero e servila come antipasto o spuntino.

Le cipolle dal sapore delicato o l’erba cipollina sono più adatte per l’insalata.

Utensili

  • padella
  • coltello
  • tagliere
  • grattugia
  • insalatiera