Insalata nutriente a strati con riso, uova, tonno e cetriolo

Insalata nutriente a strati con riso

Porzioni: 4 persone | Tempo di preparazione: 50 minuti

Cetrioli croccanti ed erba cipollina fresca si armonizzano perfettamente con tonno salato e uova. Sostanziosa, farcita e molto gustosa, si prepara in brevissimo tempo. A strati l’uno sull’altro, le verdure hanno un sapore intenso e si distinguono.

Si prega di rivedere la ricetta:

Ø 5 stelle su 5 ( 4 voti )
Insalata nutriente a strati con riso
Insalata nutriente a strati con riso

Porzioni: 4 persone | Preparazione: 50 minuti

Cetrioli croccanti ed erba cipollina fresca si armonizzano perfettamente con tonno salato e uova. Sostanziosa, farcita e molto gustosa, si prepara in brevissimo tempo. A strati l’uno sull’altro, le verdure hanno un sapore intenso e si distinguono.

Si prega di rivedere la ricetta:

Ø 5 stelle su 5 ( 4 voti )

Stagione: autunno, inverno | Regione: Est Europa, Europa | Preparazione: Cucinare | Menù: insalate | Cucina: Ricette russe

Ingredienti

  • 150g di riso
  • Sale, qb
  • ½ cucchiaio di olio vegetale
  • 5 uova
  • 250g di tonno in scatola
  • 2 cetrioli snack cetrioli
  • 150g di mais, in scatola
  • 5-6 cucchiai di maionese
  • 3-4 rametti di erba cipollina

Utensili

  • padella
  • coltello
  • tagliere
  • grattugia
  • piatto da portata
  • anello per insalata

Istruzioni

  1. Sciacquare il riso e metterlo in una casseruola.
  2. Cuocere in acqua salata finché non sarà tenero.
  3. Mescolare il riso cotto con l’olio e farlo raffreddare.
  4. Sbollentate le uova, lasciate raffreddare e sbucciate.
  5. Separare gli albumi dei tuorli.
  6. Grattugiare finemente gli albumi.
  7. Schiacciare i tuorli e il tonno con una forchetta.
  8. Tagliare i cetrioli a cubetti.
  9. Adagiare su una spianatoia il riso, il tonno, gli albumi, il mais e i cetrioli. piatto.
  10. Cospargere la maionese su ogni strato.
  11. Cospargere lo strato superiore con i tuorli d’uovo schiacciati.
  12. Cospargere l’insalata con l’erba cipollina e lasciarla riposare in frigorifero per 2-3 ore.
  13. Sorgere l’insalata a strati ben fredda come un pasto autonomo o come contorno.

Per disporre bene gli strati, utilizzare un anello per insalata.