Stinco di maiale bollito con kvas e verdure

4 persone | 175 minuti

La carne è precotta nel kvas, bevanda che le conferisce un sapore più intenso. La lunga cottura con verdure e spezie lo renderà più morbido e gustoso. Poi cotto in forno, diventa tenero e succoso. Incredibilmente aromatico, dal sapore intenso e molto gustoso, tutti dovrebbero provare questa ricetta.

Valutazione: Ø 5 ( 4 voti )
Stinco di maiale bollito con kvas e verdure
Stinco di maiale bollito con kvas e verdure

4 persone | 175 minuti

La carne è precotta nel kvas, bevanda che le conferisce un sapore più intenso. La lunga cottura con verdure e spezie lo renderà più morbido e gustoso. Poi cotto in forno, diventa tenero e succoso. Incredibilmente aromatico, dal sapore intenso e molto gustoso, tutti dovrebbero provare questa ricetta.

Valutazione: Ø 5 ( 4 voti )

Ingredienti

  • 1200 g di stinco
  • 6-7 spicchi d’aglio
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1-2 foglie di alloro
  • 1½ cucchiaio di sale
  • 8-10 grani di pepe, nero
  • 2 l kvas, fondente
  • 1 l acqua
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di olio vegetale
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • ½ cucchiaino Chmeli-suneli

Istruzioni

  1. Sciacquare lo stinco sotto l’acqua corrente e asciugarlo.
  2. Sbucciare l’aglio e tagliarlo a pezzetti.
  3. Tagliare lo stinco con la punta di un coltello e farcirlo con l’aglio.
  4. Sbucciare le verdure, tagliare a quarti le cipolle.
  5. Mettere la carne in una casseruola.
  6. Aggiungere cipolle, carote intere, alloro, sale, grani di pepe e Khmeli Suneli.
  7. Versare kvas e acqua.
  8. Portare a bollore.
  9. Chiudere la casseruola e far sobbollire per un’ora e mezza.
  10. Miele, olio e salsa di soia in una ciotola.
  11. Togliere lo stinco dal brodo e spalmare la salsa su tutti i lati.
  12. Poi avvolgere nella carta stagnola e adagiarla su una teglia.
  13. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 60-80 minuti.
  14. Quindi aprire con cura la pellicola e cuocere lo stinco di maiale per altri 10 minuti.
  15. Poi togliere, servire con verdure o insalata.

Il tempo di cottura può variare leggermente a seconda della dimensione dello stinco e va quindi aggiustato.

Utensili

  • coltello
  • tagliere
  • pelatrice
  • teglia
  • carta stagnola
  • ciotola
  • teglia