Torta gelato Alaska con meringa flambé e base di torta

Torta gelato Alaska con meringa flambé e base di torta

Porzioni: 6 persone | Tempo di preparazione: 200 minuti

La torta gelato Alaska con è composta da 3 parti: base morbida, ripieno di gelato freddo e meringa flambé. La torta a cupola flambé con gelato ha un aspetto e un sapore indescrivibilmente delizioso.

Si prega di rivedere la ricetta:

Ø 5 stelle su 5 ( 4 voti )
Torta gelato Alaska con meringa flambé e base di torta
Torta gelato Alaska con meringa flambé e base di torta

Porzioni: 6 persone | Preparazione: 200 minuti

La torta gelato Alaska con è composta da 3 parti: base morbida, ripieno di gelato freddo e meringa flambé. La torta a cupola flambé con gelato ha un aspetto e un sapore indescrivibilmente delizioso.

Si prega di rivedere la ricetta:

Ø 5 stelle su 5 ( 4 voti )

Stagione: inverno | Regione: Nord America | Preparazione: Cottura al forno | Menù: Torte | Cucina: Ricette americane

Ingredienti

Cupola gelato

  • 1500 ml di gelato

Base torta

  • 115 g di burro, ammorbidito
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 180 g di farina
  • ¼ cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di cottura al forno polvere

Meringa

  • 6 albumi, preferibilmente delle dimensioni di un uovo L
  • ¼ cucchiaino di acido citrico, in polvere
  • 200 g di zucchero

Istruzioni

Preparare la cupola gelato

  1. Togliere dal congelatore il gelato alla fragola, pistacchio o vaniglia (a seconda delle preferenze).
  2. Lasciare riposare a temperatura ambiente per circa 20-30 minuti in modo che il gelato sia soffice e spalmabile.
  3. Una ciotola dello stesso diametro di questa Foderate la teglia in cui verrà infornata la base della torta con la pellicola trasparente.
  4. Mettete nella ciotola tanto ghiaccio quanto volete.
  5. Piattate la superficie con una spatola.
  6. Coprite con un altro pezzo di pellicola e lasciar riposare per 2-3 ore in frigorifero.

Preparare la base della torta

  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. In un mixer sbattere il burro ammorbidito con lo zucchero e lo zucchero vanigliato per 2-3 minuti fino ad ottenere una crema.
  3. Aggiungere gradualmente le uova e sbattere per altri 2-3 minuti .
  4. Mescolare la farina con il lievito e il sale e unire al composto di burro e uova.
  5. Amalgamare anche il latte e mescolare fino ad ottenere una pastella liscia.
  6. Rivestire uno stampo a cerniera con carta da forno e ungerlo.
  7. Versare l’impasto nel ripieno e circa Infornare per 40-50 minuti.
  8. Fai la prova con lo spiedino di legno!
  9. Lasciare raffreddare la base della torta.

Preparare la meringa

  1. Montare a neve gli albumi con l’acido citrico.
  2. Aggiungere lo zucchero e lo zucchero vanigliato e mescolare fino a quando gli albumi non saranno lucidi.

Assemblare la torta

  1. Rivestire una teglia con carta da forno.
  2. Posizionare la base della torta raffreddata sulla teglia.
  3. Togliere dal frigorifero la ciotola con il gelato, togliere il carta stagnola e adagiare la base gelato sulla base della torta.
  4. Mettere l’albume sul gelato e la base della torta Stendere come una nuvola.
  5. Mettere la teglia con la torta in forno preriscaldato a 260°.
  6. Cuocete la torta per 2-4 minuti fino a quando la glassa inizia a dorarsi sulle punte.
  7. Assicuratevi che la meringa sia leggermente dorata e non bruci.
  8. Servite subito la torta gelato.

Potete preparare la torta gelato anche il giorno prima e conservarla in congelatore. Prima di servire non dovete fare altro che spalmare la neve ghiacciata sulla torta e farla rosolare. Al posto del forno potete usare un becco Bunsen per la doratura.

Utensili

  • ciotola
  • spatola
  • sbattitore a mano
  • ciotola
  • teglia a cerniera